«Foderaro racconta tutti noi in quella scatola magica che chiamiamo vita.
La sua è una scrittura da narratore di razza, ricorda un Salgari che ha navigato nelle Antille con James Ellroy mentre discutono di Sant’Agostino.»
(Gian Paolo Serino | Satisfiction)

«Tra i migliori libri del 2021.»
(La Lettura – Corriere della Sera – 10ᵃ edizione Classifica di Qualità)

«Potente e poetico.»
(Madia Mauro | Il Tempo)

«Romanzo irripetibile!»
(Salvatore Massimo Fazio | La Sicilia)

«Un curioso romanzo di genere, dove la voglia di teorizzare a livello scientifico ha il ritmo di un romanzo d’avventura grazie ai dialoghi anche ironici tra i personaggi.»
(Alessandro Beretta | La Lettura – Corriere della Sera)

«Foderaro ci consegna uno dei romanzi italiani più interessanti degli ultimi anni.»
(Gian Paolo Serino | Stendhal – La Provincia)

«Un libro a metà tra il romanzo e il saggio, uno di quelli che ti entra dentro e non ti lascia più.»
(Giuseppe Fantasia | Il Foglio)

«Le scelte difficili di un pentatleta "solo e controvento".»

(Sport Tribune)

«Vola il racconto lungo su Parigi.»
(La Lettura – Corriere della Sera)

«Un romanzo di fuochi d'artificio e velluto, di fruste e cioccolato, visionario, sensuale, iperbolico, stupefacente.»
(Francesca Mazzucato)

«Giuseppe Foderaro sfodera lo stupro, rendendocelo pericolosamente vicino di casa. Di strada.»
(Andrea G. Pinketts)

«Un autore originale, un detective unico. Sauro "Il Dinosauro" Badalamenti non è il clone di nessuno.»
(Andrea Carlo Cappi)
email

Contatti

Facebook

Pagina autore

Blog

News ed eventi